News

Venerdì 10 FEBBRAIO  2017 

Prosegue venerdì 10 Febbraio 2017 alle ore 19,30  la rassegna ” Metti una sera in pozzetto…” ciclo di serate dedicate al mare, ai marinai ed alle rotte più affascinati percorse da navigatori italiani , organizzata dall’associazione Velica Pontos di Bologna .

L’ospite della serata sara’ Silvia Sola , giovane scrittrice emergente bolognese , che presenta il suo nuovo libro ” La mia casa e’ partita in barca “ in cui racconta l’esperienza della propria famiglia , che di recente ha deciso di abbandonare casa , lavoro e certezze , per trasferirsi a vivere in barca . Un punto di vista non nautico e tanta sensibilità’ emotiva , per affrontare in modo pratico e concreto il tema del sogno .

” Penso che nelle idee ci si inciampi . Tutti ci inciampiamo prima o poi . E’ cosi’ che i miei genitori un giorno hanno deciso di cambiare vita . Hanno venduto la casa , lasciato il lavoro e sono andati a vivere in barca . Cosa ho pensato esattamente quando, in pigiama dall’altra parte del mondo , ho ricevuto questa notizia ? Mille domande hanno iniziato a frullarmi in testa : come può’ una barca diventare una casa ? E poi dove cavolo vado a vivere quando torno ? Perché’ all’improvviso si sceglie di iniziare tutto (o quasi) nuovamente?  Cosi’ ho deciso di cercare risposte alle mie domande e alla fine mi sono ritrovata a scrivere una storia , quella della mia famiglia , di un sogno , di un viaggio senza vincoli , senza strade , senza limiti .

Silvia Sola, bolognese, classe 1991, sin da piccolissima adora i libri e , affascinata dalla natura e incoraggiata dal papa’, inizia presto a scrivere poesie: nel 2003 ” Il Domani ” di Bologna ne pubblica alcune e nel 2004 ha il piacere di vederne altre sulla rivista “I Tratti”. Nel 2011 pubblica il suo primo libro ” Come un pesce fuor d’acqua ” edito da Mobydick, nel 2013 il secondo , ” Sognando Venere “, in formato digitale . Amante del mare, della vela e della subacquea, continua a viaggiare e a scrivere .

Il luogo di appuntamento serale e’ il Ristorante formativo “Le Torri” in via della Liberazione 6 a Bologna, dove Stefano Malagoli conduce le navigazioni virtuali tra chiacchiere , libri e filmati .  Cambusieri d’eccezione saranno gli studenti dell’ente di formazione professionale CEFAL .

Informazioni su www.pontos.it , prenotazioni per la cena scrivendo a segreteria@pontos.it

Chi conduce le serate 

Stefano Malagoli – istruttore di vela a tempo pieno da oltre 30 anni , e’ stato velaio , direttore di scuole di vela , coordinatore di flotte e ha navigato in quasi tutto il Mediterraneo , nel Nord Europa e ai Tropici . Si occupa di didattica nel settore della nautica , e’ autore di manuali e di pubblicazioni didattiche e organizzatore di eventi per la diffusione della pratica e della cultura marinara . Vive a Bologna e dal 1985 insegna nei corsi per il conseguimento della patente nautica . E’ uno dei comandanti dello yacht Lycia , il cutter di 19 metri con cui la casa editrice Il Frangente esegue monitoraggi per i portolani , sulle rotte di tutto il mondo .

Chi organizza le serate 

ASD Pontos – Associazione velica attiva a Bologna dall’inizio degli anni 90 , e’ costituita da appassionati che condividono l’interesse per il mare e per la vela , impegnandosi nella divulgazione della nautica attraverso attività’ aggregative e didattiche . Organizzazione senza scopo di lucro si fonda sul volontariato dei propri soci e attraverso l’autofinanziamento propone iniziative che possano integrare le proposte commerciali degli operatori del settore , collaborando con enti , associazioni ed imprese per stimolare competenze ed argomenti altrimenti trascurati . Culture , ambiente , sicurezza ed impegno sociale sono i temi su cui si sviluppano le azioni intraprese navigando tra la Romagna ed il golfo di La Spezia , le isole Eolie , la Croazia e l’Egeo , coinvolgendo appassionati e appasionabili di ogni eta’ e poi ogni estrazione sociale .

Costo della cena a buffet con acqua al tavolo €18.00 (non sono compresi vino ed alcolici), la prenotazione è obbligatoria, la cena avrà inizio alle ore 19.30
Ingresso libero dalle ore 21.00

Per prenotazioni e informazioni scriveteci a segreteria@pontos.it